fbpx
Turn your device verticaly

Misteri di Lisbona “Palacio Beau-Séjour”

01 Febbraio 2019 Categoria: Portogallo

Alcune volte non credete anche voi che le cose più raccapriccianti si nascondano dietro un aspetto estremamente innocuo? È questa strana sensazione che dona forza al capolavoro letterario Lo strano caso di Dr Jekyll e Mr Hyde, il riverbero di una verità che conosciamo, ma che spaventa, perché può portarci a pensare di non doverci mai fidare delle nostre sensazioni.

Seguendo questo flusso di pensieri, non credete che il nome più accogliente che possa esistere per un luogo in cui passare la notte sia “bel soggiorno”? Palacio Beau Séjour, è proprio questo il nome del mistero di oggi, e come ben sapete, tale nome non porterà nulla di buono.

Non è la prima volta che ascolto questa dicitura, beau sejour, infatti quella che considero essere la migliore serie televisiva che abbia mai visto ha proprio come nome “Hotel Beau sejour”, una serie belga, un thriller mozzafiato che si svolge appunto nel luogo che assicura un bel soggiorno, ma che diviene un sito di crimini in cui gli spiriti vivono accanto agli umani (come avrete capito dovete andare a vederla adesso stesso).

Ma dimentichiamoci della serie e passiamo al nostro palazzo, primo dei tre misteri che avranno come protagonista la città di Lisbona.

Il palacio Beau Sejour è un’architettura maestosa che sorge poco al di fuori della città. Esso merita di essere visitato anche solo per il fatto di essere considerato uno dei palazzi maggiormente infestati in tutto il territorio europeo.

Misteri di Lisbona Palacio Beau-SéjourLa storia del palazzo ha inizio nel 1849 quando la villa, denominata allora Quinta das Louras, fu comprata dalla viscontessa de Regailera, che nel 1859 la vendette a sua volta al barone de Glòria, che ne cambiò anche il nome in quello per cui il palazzo è conosciuto oggi.

Pochi anni dopo, però, precisamente nel 1876, il barone morì proprio tra quelle mura e quando la sua discendenza ebbe fine, nel XX secolo, la mansione passò al municipio di Lisbona, che prese ad utilizzarlo come camera municipale. Fu in quel momento che iniziarono le apparizioni.

I funzionari del comune raggelarono quando per la prima volta videro apparire il fantasma del barone. Libri e documenti incominciarono a sparire, per essere ritrovati soltanto dopo molti giorni nel luogo in cui erano stati lasciati.

Nell’800 vi erano state in quella villa delle particolari campanelle da interno che venivano suonate a intervalli regolari, ma con il tempo queste erano cadute in disuso e non se ne poteva più trovare traccia. Eppure tutti i funzionari affermano con certezza di aver sentito il suono di quelle campane un giorno o l’altro.

 

Ma è nell’archivio dove si registra il maggior numero di avvistamenti, e uno di questi vede anche la presenza di un altro spirito, quello della viscontessa de Regaleira.

Misteri di Lisbona Palacio Beau-Séjour

 

La storia è la seguente, e in molti giurano sulla sua veridicità. Un giorno un funzionario sentì suonare alla porta, andò ad aprire, ma non vide nessuno. Chiuse la porta e si allontanò; suonarono nuovamente e nuovamente nessuno era lì. Quando suonarono per la terza volta il funzionario esplose infuriato:

 

 

  • “Si può sapere chi è?”

Allora, una voce roca dall’altro lato della porta rispose:

  • Io, il Barone de Gloria!

E subito dopo un’altra voce calda e timida aggiunse:

  • E la Viscontessa de Regaleira.

L’uomo quasi morì dalla paura nel sentire quelle voci, e il giorno successivo andò a licenziarsi senza pensarci due volte.

Anche oggi i visitatori raccontano di strane apparizioni e rumori che accompagnano la loro visita, quindi, amanti del mistero, quale migliore visita guidata, per sopperire all’assenza dei nostri tour, se non quella accompagnata direttamente dai fantasmi del barone e della viscontessa?

Views: 326
Copyright © 2019 Mysterium Tours s.r.o. - Visite Guidate Narrative Notturne Crediti